Situata sulla cima di un basso colle in mezzo alla campagna grossetana, Massa Marittima nasconde nel suo centro storico un vero e proprio gioiello dell’architettura medievale.

In Piazza Garibaldi, nella parte più alta della città, sono raccolti il Duomointitolato a San Cerbone, il Palazzo Comunale, il Palazzo del Podestà e la Loggia del Mercato: tutti gli edifici necessari alla vita pubblica di un tipico borgo medievale.

A poca distanza dalla piazzi si trovano anche la Fonte Pubblica e la Zecca. Il complesso del centro storico di Massa Marittima è uno dei patrimoni artistico-culturali più rilevanti della Maremma.

La macchia mediterranea che circonda la città è attraversata da numerosi sentieri adatti al trekking, all’escusionismo a cavallo e alla mountain bike. Massa Marittima si trova infatti alle porte dell’area protetta nel Parco Nazionale delle Colline Metallifere.